FREE TIME INTERNET

hotel_prezzi_online_stravolgono_categorie_-_trivago_00

WEB STRAVOLGE CATEGORIE HOTEL 

A confermare uan sensazione che si avvertiva già da tempo è ora una ricerca: le tariffe online degli alberghi hanno stravolto le categorie delle strutture ricettive nel Belpaese. Il nuovo studio dei prezzi trivago tHDPI (trivago Hotel Disparity Price Index) sulle tariffe praticate dagli alberghi online nei vari canali di distribuzione dimostra che la diversificazione tariffaria dipende anche dalla classificazione alberghiera. La forbice dei prezzi si amplia man mano che si sale di categoria, con maggiore dinamicità nella categoria 4 e 5 stelle. I 4 stelle fanno concorrenza ai 3 stelle. Minima la differenza tariffaria tra i due e i tre stelle.
La distribuzione tariffaria online ha quindi cambiato le regole del gioco per gli Hotel italiani, portando le tariffe per pernottamento a frequenti up/down sul costo di pernottamento. Il comparatore prezzi hotel Trivago.it, nel suo recente studio tHPDI sulle tariffe praticate da quasi 8 mila strutture ricercate, ha osservato la media dei prezzi per categorie alberghiere in Italia e il livello di dinamicità dei prezzi, indice conosciuto come "disparity rate".

hotel_prezzi_online_stravolgono_categorie_-_trivago_01

Dalla ricerca trivago emerge che i prezzi praticati online dagli alberghi presentano una forte dinamicità e aumentano in relazione alla reputazione online della stessa struttura e alle tariffe praticate sul web dalla concorrenza. La classificazione alberghiera diventa sempre meno rilevante per i prezzi di listino, soprattutto nelle categorie più basse, dove i prezzi seguono fasce di prezzo molto simili. Ad esempio, la media dei prezzi per camera standard doppia a notte per gli Hotel a tre stelle è di 98€, solo il 5% in più rispetto alla media dei prezzi praticata da un due stelle (93€). La forbice dei prezzi tra i due e tre stelle è minima. La differenza tra gli alberghi di categoria ad una stella (83€) e quelli a due stelle (93€) è di invece del 12%. La principale differenziazione del costo per pernottamento è nella fascia luxury, tra i quattro (140€) e i cinque stelle (262€), dove il gap tariffario è dell’87%. Divario del 43% anche tra la terza categoria e la quarta.

hotel_prezzi_online_stravolgono_categorie_-_trivago_02

Gli hotel di fascia alta sono quelli che adottano una maggiore strategia tariffaria con forte diversificazione dei prezzi. Evidente la forbice di prezzo nei 4 stelle dove la stessa camera d’hotel può variare del 21%, a seconda del canale scelto. Stessa percentuale di "disparity" per i 5 stelle.
Nei tre stelle, i più numerosi nel nostro Paese (17700 strutture, dati Istat), il consumatore può spendere per la stessa camera circa il 13% in meno. Bassa differenziazione tariffaria per gli alberghi economici a due stelle (10%) e per gli alberghi a una stella (8% di variazione sui prezzi).

hotel_prezzi_online_stravolgono_categorie_-_trivago_03

Sempre i quattro stelle, più sensibili alle politiche di revenue e alla distribuzione online delle tariffe, risultano prenotati quasi tanto quanto i tre stelle. Nel periodo osservato dal tHPDI, sul campione di 8000 strutture analizzate (quelle che hanno ottenuto un significativo numero di ricerche prezzo), 2695 sono stati gli hotel italiani a 3 stelle ricercati, a fronte di 2093 quattro stelle.
Dopo i 3 e i 4 stelle, i consumatori online scelgono i due stelle (458 hotel ricercati), i cinque stelle (180 hotel ricercati) e gli hotel ad una stella (144 hotel ricercati). Il numero di ricerche dipende anche dalla densità delle strutture prenotabili online per categoria per zona d’appartenenza. Le fasce più basse, per mezzi e risorse, presentano spesso un numero di hotel disponibili online piuttosto esiguo.

hotel_prezzi_online_stravolgono_categorie_-_trivago_04

Trivago.it è un portale di confronto prezzi hotel che facilita il processo di ricerca e prenotazione mostrando in tempo reale i prezzi che le diverse agenzie di viaggio propongono per hotel (come booking.com, expedia, venere e altri). Il consumatore può trovare le migliori offerte nell’hotel che meglio corrisponde alle sue esigenze grazie ad un sistema di ricerca avanzato che consente di ricercare per prezzo, per servizi, per localizzazione tramite mappa.
Un database di oltre 400.000 hotel in tutto il mondo garantisce un’ampia possibilità di scelta. trivago nasce in Italia nel 2007, è presente in 23 Paesi e conta oltre dieci milioni di visitatori unici al mese.

Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Il Fitness fuori dagli schemi di Vivien
IL FITNESS FUORI DAGLI SCHEMI DI VIVIEN Vivien Bass, conduttrice radiofonica e presentatrice, è conosciuta per aver collaborato come interprete per il programma Occup...
Banner
Brado è... Universale
BRADO E'... UNIVERSALE Brado è un cantautore pugliese ...
Banner