FREE TIME SPORT

hummel_per_il_calcio_femminile_afghano_00

HUMMEL PER IL CALCIO FEMMINILE AFGHANO

Quando la moda si avvicina allo sport l'occasione è troppo ghiotta per non creare una partneship che sia simbolo e strumento di libertà e di rinascita laddove anche i più elementari diritti civili sono spesso negati e la popolazione troppo spesso abbandonata a se stessa.
Per Hummel lo scopo essenziale era di promuovere la propria immagine di azienda che sostiene lo sport in quegli ambiti in cui esso svolge il ruolo di grande animatore sociale. Ecco perchè supportare le donne afghane ed il loro amore per il calcio è stata una mission molto sentita per il brand scandinavo.

hummel_per_il_calcio_femminile_afghano_01

E? così che è nata l'idea di una partita amichevole della squadra Nazionale femminile di calcio dell'Afghanistan contro la squadra NATO, alla luce soprattutto del ruolo importante che la NATO ha svolto nel facilitare quel cambiamento che consente oggi alle donne di giocare a calcio in Afghanistan.

hummel_per_il_calcio_femminile_afghano_02

Il 29 ottobre il calcio si è mostrato nella sua veste migliore in occasione della partita amichevole tra la squadra femminile afghana e la squadra femminile delle soldatesse della NATO, una partita organizzata dall'azienda danese Hummel.
Un match dal grande valore, che va ben oltre quello sportivo in senso stretto.

hummel_per_il_calcio_femminile_afghano_03

Durante il regime dei talebani in Afghanistan il calcio fu messo al bando e giocarci poteva addirittura portare alla pena di morte. Oggi invece il gioco del calcio è una disciplina sportiva in espansione, e per un gruppo di giovani donne afgane questo sport è diventato il segno della speranza in un futuro migliore e la cartina al tornasole di un miglioramento dei diritti delle donne in questo paese. Venerdì 29 ottobre 2010 la squadra femminile afghana si è servita del linguaggio universale del calcio per esprimere quanto accade di positivo nello sviluppo del Paese. E lo ha fatto proprio in una partita amichevole con la squadra femminile dei soldati NATO.
La partita è il frutto della collaborazione tra l'azienda danese Hummel, la Federazione calcistica afghana (AFF) e la NATO. La partita si è svolta nel territorio afghano sotto controllo della NATO.

hummel_per_il_calcio_femminile_afghano_04

Stanche della guerra. Nel giugno 2010 l'azienda danese Hummel stipulò un contratto di sponsor con le nazionali di calcio maschile e femminile dell'Afghanistan. Tale rapporto di sponsor si è trasformato in una più ampia collaborazione ed il team della Hummel, grazie allo stretto contatto con l'AFF e con la NATO, ha creato le condizioni per lo svolgimento di questa partita amichevole.

Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Il Fitness fuori dagli schemi di Vivien
IL FITNESS FUORI DAGLI SCHEMI DI VIVIEN Vivien Bass, conduttrice radiofonica e presentatrice, è conosciuta per aver collaborato come interprete per il programma Occup...
Banner
Capoverde premiato a Sanremo 209
CAPOVERDE PREMIATO A SANREMO 2019 In occasione della se...
Banner