FREE TIME SPORT

lotus_torna_in_f1_con_renault_00

LOTUS TORNA IN F1 CON RENAULT 

Genii Capital e Gruppo Lotus plc hanno annunciato oggi la creazione di Lotus Renault GP, il successore di Renault F1 Team, che parteciperà al campionato del mondo FIA 2011 di Formula 1. Questo annuncio si situa nel quadro di un’alleanza strategica tra le due aziende e creerà opportunità commerciali e tecnologiche per la futura gamma di vetture sportive del Gruppo Lotus.
Dopo il ritorno del nome Lotus in Formula 1 nel 2010, con il marchio Gruppo Lotus, quest’annuncio storico significa il ritorno completo del costruttore automobilistico Lotus nello sport, con il pieno sostegno della casa madre Proton. Il Gruppo Lotus plc prenderà una partecipazione significativa nel Lotus Renault GP con Genii Capital: le due parti hanno anch’esse concluso un  accordo di sponsorizzazione che si estende fino alla fine della stagione 2017.

lotus_torna_in_f1_con_renault_01

Renault manterrà il suo supporto della scuderia quale fornitore di motori e di know-how tecnologico e d’ingegneria, garantendo a Lotus Renault GP una piattaforma solida e stabile per i futuri successi.
Gérard Lopez, Presidente del Renault F1 Team, ha commentato: «Siamo felici di poter annunciare pubblicamente che nel 2011 correremo con il nome di Lotus Renault GP. Iniziare una nuova era per il team in partnership con il Gruppo Lotus è molto eccitante e continueremo ad avere una forte relazione con Renault nelle prossime stagioni. È un omaggio all’ottimo lavoro realizzato quest’anno dal team di Enstone, grazie al quale abbiamo conquistato un importante partner e un nuovo investitore per un futuro molto positivo».

lotus_torna_in_f1_con_renault_02

Dany Bahar, PDG del Gruppo Lotus, ha detto: «Non posso immaginare una migliore piattaforma per la comunicazione di una marca automobilistica che lo sport automobilistico, e la F1 ne è la disciplina regina. Sappiamo che ci sono diverse controversie sull’impiego del nostro marchio in F1 e sono orgoglioso di poter chiarire la nostra posizione una volta per tutte. Noi siamo Lotus, e siamo tornati».

lotus_torna_in_f1_con_renault_03

Questa nuova partnership è stata resa possibile grazie a Renault, che ha venduto le sue restanti quote nella scuderia a Genii Capital. Il Gruppo Lotus plc prenderà una partecipazione significativa in Lotus Renault GP, e sarà così co-proprietaria con Genii Capital.
Renault continuerà ad apportare un supporto forte alla squadra con la quale ha vinto i campionati  2005 e 2006, quale fornitore di motori e di know-how tecnologico e di ingegneria. Riflettendo questo apporto tecnologico, Lotus Renault GP continuerà a correre con il nome del telaio Renault e la marca Renault sarà visibile in modo preminente sulla livrea della monoposto.

lotus_torna_in_f1_con_renault_04

Per il 2011 Lotus Renault GP parteciperà al campionato con una nuova interpretazione dei famosi colori nero e oro che erano stati utilizzati in occasione dell’ultima collaborazione tra Lotus e Renault negli anni '80. Questi colori, che sono il frutto di vari mesi di lavoro per reinterpretare la grafica che aveva caratterizzato questa livrea, saranno in linea con le esigenze audiovisive moderne e conquisteranno gli appassionati dello sport automobilistico nel mondo.
Il team si è classificato quinto nel campionato dei costruttori nel 2010, con tre podi per Robert Kubica. La prossima stagione, l’obiettivo della scuderia sarà di fare un altro passo in avanti per battersi regolarmente con i più prestigiosi nomi in Formula 1.

Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Samuele Sartini: nuovo singolo
SAMUELE SARTINI: NUOVO SINGOLO Samuele Sartini non sta ...
Banner