FREE TIME INTERNET

saldi_sul_web_superano_anche_il_70_00

SALDI, SUL WEB SUPERANO ANCHE IL 70% 

In giro per saldi? Quest’anno fa molto chic dire di farlo solo su Internet. Per molti, infatti, la parola d’ordine sembra essere shopping senza stress. No alle code chilometriche davanti ai negozi, no agli acquisti con la calcolatrice alla mano per cercare di stare a tutti i costi in un budget sempre troppo basso, no alla frustrazione di rinunciare a capi che rimangono a prezzi comunque inaccessibili. Mentre in negozio gli sconti oscillanno fra il 15 e il 30% (per arrivare al 50% solo a fine stagione) l’offerta sul web è quanto mai invitante: su Private Outlet per esempio i saldi nei prossimi giorni supereranno fin da subito il 70%, arrivando in alcuni casi fino al 95%.
L’iniziativa dei super-saldi shock, possibile solo su Internet, viene lanciata da Private Outlet, il primo club privato di shopping online in Europa, che dal 12 al 16 e dal 19 al 23 gennaio metterà in vendita più di 49.000 articoli dei migliori marchi di moda e life-style, la maggior parte  rigorosamente super scontati fino al 95%.   

saldi_sul_web_superano_anche_il_70_01

Da una ricerca realizzata da Private Outlet tra i suoi soci la tendenza del sempre maggior numero di italiani che predilige gli acquisti via web è evidente. I dati registrano un incremento a due cifre: +14%, un milione in più rispetto al 2009. Le motivazioni? Per il 37% degli iscritti, la fanno da padrone risparmio e convenienza, mentre gli internauti più attenti e scrupolosi indicano nell’ampio tempo a disposizione e nell’assoluta tranquillità, da leggere come totale assenza di stress e confusione, la principale ragione del loro shopping virtuale (28%). Non solo: sono tanti gli appassionati del web che si affidano agli acquisti online proprio per la varietà degli articoli e dei brand proposti (25%), un vero e proprio outlet village virtuale. Il restante 10% ripone nel puro e semplice istinto la loro pulsione all’acquisto.

saldi_sul_web_superano_anche_il_70_02

La parola d’ordine? Bello e possibile: la tendenza è quella del cosiddetto “affordable luxury”: articoli belli, di grande qualità ma a prezzi accessibili, che hanno la meglio anche sulle grandi firme. In cima alla hit degli articoli più acquistati compaiono scarpe, accessori e vestiti (+43% rispetto al 2009) che si impongono su elettronica, libri, concerti e giocattoli.
Non a caso nella pole delle passioni degli italiani ci sono le scarpe (24%), feticcio amatissimo da ambo i sessi. A seguire gli accessori (21%), sempre più indispensabili secondo chi definisce le regole dello stile per ottenere un outfit impeccabile: orologi, borse, valige, cinture, bigiotteria, cappelli e chi più ne ha più ne metta. E poi t-shirts e top (17%) e camice e abiti (14%): sono questi gli articoli più cliccati secondo i dati di Private Outlet.

saldi_sul_web_superano_anche_il_70_03

Gli orari in cui si fanno il maggior numero di acquisti? Alla mattina (dalle 8 alle 11), in pausa pranzo e alla sera (dalle 17 alle 20). Ebbene sì, gli italiani lo fanno soprattutto in ufficio, sfruttando la connessione web sul posto di lavoro, connettendosi contemporaneamente su Facebook o alla chat preferita e al proprio negozio online.
Un dato curioso è la loro provenienza: si tenderebbe infatti a pensare che il maggior numero di soci provenga da piccoli centri, meno vicini ai punti nevralgici dello shopping. Invece il 66% dei soci del Club proviene da grandi centri urbani come Roma, Milano, Torino. Non stupirà comunque sapere che molti shopaholic italiani vivono nelle città del Sud: Cagliari, Catanzaro e Ancona si piazzano al 4°, 5° e 6° posto della top ten. A chiudere la classifica Bologna, Pescara, Venezia e Firenze.

saldi_sul_web_superano_anche_il_70_04

Per quanto riguarda gli acquisti preferiti, si va dai migliori marchi in fatto di accessori come i mitici occhiali Ray Ban o gioielli firmati Breil o DKNY alle firme di abbigliamento più conosciute come D&G, Birkenstock, Tommy Hilfiger. Spaziando fino alle linee più amate dal mondo kids come Disney e Hasbro. Inoltre gli oggetti più divertenti dedicati al benessere personale e a quello che gli anglosassoni chiamano “Petcare” (articoli per la cura degli animali). Senza dimenticare l’attenzione per l’home decor. Sempre più apprezzate le vendite di articoli di interior design e decor per arredare e decorare ogni ambiente con stile e glamour, e le proposte di oggetti ed elettrodomestici per rendere più pratico e piacevole il ménage domestico. Una varietà di proposte per tutte le tasche e tutti i gusti all’insegna del risparmio e del divertimento.

FEATURED MODEL

Paola (featured model)
Noe vince AW LAB IS ME Music Edition
NOE VINCE AW LAB IS ME MUSIC EDITION La musica italiana...
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Banner