FREE TIME INTERNET

PROSEGUE LA COLLABORAZIONE FRA IBS.IT E LIBRACCIO.IT

Prosegue il cammino positivo di IBS.it e Libraccio.it che segnano una crescita oltre il 10% per il 2012. Una nuova strategia che ha portato il marchio ad aprirsi al mondo tradizionale attraverso la conversione dei nove punti vendita del gruppo in librerie a marchio ibs.it bookshop, l'ampio incremento di vendite di libri scolastici e libri usati fatto registrare da Libraccio.it, un trend positivo che ha portato al superamento della soglia dei 2 milioni di clienti.

Ibs.it e Libraccio.it si confermano anche per quest’anno un binomio vincente facendo registrare un incremento di fatturato del 10% rispetto al 2011.

“Quello di quest’anno è un dato importante nonostante la congiuntura economica sfavorevole e l'inasprimento del quadro competitivo. Ibs si conferma ancora l'azienda leader nelle vendite online di libri musica e audiovisivi". Ha dichiarato Mauro Zerbini, Amministratore Delegato di IBS.it e Libraccio.it.
"Negli ultimi mesi, grazie anche all’apertura dei 9 punti vendita a marchio ibs.it bookshop, abbiamo fatto registrare un trend di crescita più che positivo. Andare “sulla strada”, come spesso ci siamo sentiti dire, è stata una scelta impegnativa ma vincente. Il totale dei ricavi registrati dalle librerie online e dalle librerie tradizionali raggiunge il tetto dei 100 milioni di euro. Per quanto riguarda la vendita dei libri scolastici, Libraccio.it si riconferma apprezzatissimo da parte dei  consumatori che trovano nel sito un sistema semplice, capillare e che risolve l’annoso problema dei libri di scuola, offrendo scelta, rapidità e anche risparmio”.

Internet Bookshop Italia si caratterizza per un sistema logistico molto innovativo che può contare sia su un magazzino centralizzato molto ampio, sia su un continuo rifornimento da oltre 2000 fornitori. L’azienda con sede ad Assago dispone di un magazzino di 9.000 mq e uffici di 2.300 mq. I nuovi locali dedicati alle spedizioni sono dotati dei più avanzati sistemi di logistica. Ogni mese partono da Assago circa 200 mila spedizioni.
Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Xander Ace per “La Bella e la Bestia: la maledizione del Principe
XANDER ACE PER “LA BELLA E LA BESTIA: LA MALEDIZIONE DEL P...
Banner