FREE TIME EVENTI

LEON FA MUOVERE IL BOLGIA DI BERGAMO 

Sabato 25 gennaio 2020 il top dj producer italiano Leon è sul palco del Bolgia. Per il club bergamasco è l'ennesimo evento imperdibile di una stagione importante, che ha visto sul suo palco tanti tra i protagonisti dello scenario internazionale della musica elettronica. Tra gli altri sono stati protagonisti Apollonia, Amelie Lens, Chris Liebing, Patrick Topping, Enrico Sangiuliano e Marco Faraone.

Originario di Teramo, anche Leon è ormai una presenza costante nei top club internazionali e pure al Bolgia, un club con cui ha un rapporto particolare.
Spesso fa scatenare spazi e festival importanti come Futur Festival a Torino, Cielo NY, Space Miami, Fabric London, Rex Paris e Dc 10 ed ha pubblicato i suoi dischi su etichette di riferimento come Crosstown Rebels, Cocoon, Viva Music, Defected o Snatch! Records, tra le altre.
La sua musica è vicina alle radici della house e della techno ed in pista va dritto come un treno. "Rock Me", pubblicata su Defected nel 2013, è probabilmente la produzione che meglio sintetizza il suo approccio alla musica da ballo.
Tra i dischi più recenti ci sono l'ipnotica "Get Back" sulla citata Snatch! del collega italiano Riva Starr ed il sofisticato "Game Over", un EP dal sound decisamente spaziale, proprio come il suo tour.
A gennaio 2020 subito prima del dj set al Bolgia il 24 gennaio è all'Hype di Belgrado (il 24). Subito dopo, il 26 è al mixer del celeberrimo Fabric di Londra (il 26). L'evento del 25 gennaio al Bolgia è in collaborazione con Momento Lab.


 

 

Per la pubblicità su www.ragazzioggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

FEATURED MODEL

Diletta (featured model)
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Banner