SPETTACOLI MUSICA

FA MUOVERE A TEMPO L'ITALIA 

"La Bulla di Bollate è un pezzo che ho scritto basandomi su un fatto di cronaca realmente accaduto diversi anni fa riguardante una rissa fra due ragazze delle superiori. All'epoca successe un disastro a livello mediatico, e l'opinione pubblica si scagliò contro la cosiddetta bulla che in seguito si scoprì non esserlo in quanto fu una rissa bilaterale. Lungi da me celebrare le risse, il pezzo è invece atto a distruggere ogni falso perbenismo che permea casi del genere". Ecco come l'artista bergamasco Komatsu San presenta il suo nuovo singolo "La Bulla di Bollate", uscito il 6 gennaio 2021.

Komatsu San, di solito canta in inglese, questa volta ha scelto l'italiano. E come sempre ha curato ogni singolo dettaglio produttivo de La bulla di Bollate.
"Il sound è sicuramente più pop e più house delle mie produzioni solite, che, per quanto spazino a livello di genere hanno sempre qualche rimando trance".
La produzione artistica è stata come sempre molto decisa. "L'ho prodotto in un pomeriggio poco prima della seconda quarantena in preda a un attacco creativo. Avevo già in mente il pezzo da settimane. Mi è bastato mettermi al pc per poche ore per condensare tutta l'ispirazione".

Non è un brano serio, "La Bulla di Bollate" ma si fa sentire forte. Il ritmo di questo brano sembra perfetto per un club italiano o internazionale, meglio se in un after party colorato.
"Non mi piace creare della musica da playlist, pezzi che puoi mettere in mezzo ad altri senza che nessuno se ne accorga. La domanda che mi pongo sempre è: perchè qualcuno dovrebbe voler ascoltare questo pezzo e non uno dello stesso genere ma di qualcun altro?".

 

Per la pubblicità su www.ragazzioggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



 

FEATURED MODEL

Tosca (featured model)
Banner
Banner

SPECIALI

Il Fitness fuori dagli schemi di Vivien
IL FITNESS FUORI DAGLI SCHEMI DI VIVIEN Vivien Bass, conduttrice radiofonica e presentatrice, è conosciuta per aver collaborato come interprete per il programma Occup...
Banner
Banner