TRAVEL RESTO DEL MONDO

Bora_Bora_00

OLTREMARE, LA FRANCIA DA SOGNO

Partire per l'oltremare è partire alla scoperta di un'altro volto della Francia, quello delle isole e terre tropicali. Un viaggio da sogno, in un certo senso.
Un contrasto di clima, fauna e flora, ma anche un incontro tra tradizioni locali e cultura europea. Originale e inafferrabile, la Francia dei tre oceani è un autentico patrimonio umano e geografico che non finisce mai di incantarvi.
Dall'Oceano Atlantico con la Guyana, la Martinica, la Guadalupa, Saint Barthélemy, St Martin e Saint-Pierre e Miquelon, passando per l'Oceano Indiano con la Réunion e la Mayotte e i territori delle Terre Australi e Antartiche, arrivando sino all'Oceano Pacifico con Tahiti e le sue isole, la Nuova Caledonia e Wallis e Futuna.

Polinesia_francese_01

La Francia offre ai turisti 12 destinazioni dove sono sicuri di trovare ogni volta l'arte di vivere alla francese e la tradizionale accoglienza locale. La Francia dei tre oceani sa farsi amare: tutte le strutture si integrano perfettamente con i meravigliosi paesaggi naturali circostanti.
Avrete la possibilità di soggiornare in hotel di haut standing, gîtes tipiche nel bel mezzo a giardini tropicali. Gli amanti del "grande blu" avranno la possibilità di soggiornare in bungalow su palafitte o di servirsi di battelli privati per spostarsi da isola in isola.
Sport nautici, mini crociere, immersioni nei fondali tropicali dai sorprendenti colori cangianti e dalla fauna sottomarina, relax sulle immense spiagge di sabbia fine, escursioni nella giungla: vi sono mille modi per scoprire la bellezza delle terre dei tre oceani.

Bora_Bora_01

L'oltremare vi farà anche scoprire la natura con la N maiuscola: percorsi botanici serpeggiano attraverso la vegetazione lussureggiante, escursioni in 4x4 per raggiungere la sommità dei vulcani, escursioni a piedi nella foresta alla ricerca della fauna locale. I più avventurosi potranno cimentarsi nel parapendio e deltaplano. Ricordi e sensazioni indimenticabili!

Guadalupe_01

Geograficamente parlando, la Francia d'oltremare, è composta da quattro dipartimenti d'oltremare, da collettività d'oltremare con status che offrono un'ampia autonomia, dalla Nuova Caledonia a statuto speciale, e diversi terreni solitamente disabitata, come le Terre australi e antartiche francesi.
La Polinesia francese è probabilmente il territorio francese al di fuori del continenete europeo più conosciuto dai turisti provenienti dal Vecchio Continente (chi non ha mai sentito parlare di Bora Bora?). Quest'insieme di arcipelaghi nell'Oceano Pacifico, in effetti, rappeesenta al meglio quel sogno che ogni viaggiatore va cercando oltre la terraferma. Un sogno ad occhi aperti che non delude. Così come i paesaggi del Guadalupe, della Martinica (compresi i famosi tramonti dei Caraibi) e della Guyana francese.

Martinica_01

Tenete sempre a mente che la temperatura delle grandi isole tropicali si mantiene sempre tra i 20° e i 30°, mentre nelle terre australi e antartiche e nelle isole di Saint-Pierre e Miquelon la temperatura scende sotto 0° d'inverno.
La moneta maggiormente utilizzata in tutte le destinazione francesi è l'euro, raramente il dollaro.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Banner
Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Banner