TRAVEL EUROPA

Baden-Wrttemberg_00

BADEN-WURTTEMBERG, OASI DI BENESSERE 

Fine agosto, tempo di rientro dalle vacanze e di ritorno alla vita di tutti i giorni. Oppure il momento ideale per concedersi una nuova pausa di relax, magari all’insegna del benessere, che nel Baden-Württemberg, nel sud-ovest della Germania, vanta tradizioni millenarie: furono infatti gli antichi romani a scoprire e sfruttare per primi, qui, le fonti termali e le acque sulfuree di cui è ricca la regione. Oggi la cultura della “salus per aquam” si coniuga con metodi all’avanguardia, ambienti di fascino e strutture innovative disseminate in tutto il Land, dalla cosmopolita Stoccarda ai verdi paesaggi della Foresta Nera, dai paesaggi marittimi del Lago di Costanza alle colline rilassanti e fiabesche del Giura Svevo, per vacanze che coniugano il benessere alla natura, ma anche ad un’eccellente eno-gastronomia e a interessanti proposte culturali.
Uno dei Länder più popolosi del Paese, il Baden-Württemberg vanta diversi primati: è la regione con il maggior reddito pro-capite della Germania e quella con il miglior sistema scolastico, ed è conosciuta per l’eccellente offerta culturale, così come per la lunga tradizione termale, i vini e la cucina gourmet. Una delle aree più visitate della Germania, offre una grande varietà di panorami e paesaggi, che vanno dagli incontaminati boschi della Foresta Nera alla vivacissima Stoccarda, dal Lago di Costanza ai deliziosi borghi e castelli medievali del Giura Svevo, patria della casata degli Staufer. Che si tratti di una vacanza-benessere o di ferie attive fatte di sport e movimento, soggiorni con bambini in hotel “kids-friendly” o vacanze culturali, esperienze culinarie o grande shopping, il Baden-Württemberg vi aspetta.

Baden-Wrttemberg_01

FORESTA NERA, DA BADEN-BADEN ALLE LOCALITÀ DI VILLEGGIATURA MONTANE
Fra gli idillici paesaggi della Foresta Nera, polmone verde della Germania, dedicarsi alla cura di sè e al recupero delle proprie energie è un vero piacere. E nel decidere dove e come farlo, non c’è che l’imbarazzo della scelta: si può infatti optare per stabilimenti termali, minerali o località dove vengono utilizzati i fanghi del posto per cure rilassanti e calmanti. Nella deliziosa Baden-Baden, ad esempio, sono dodici le sorgenti da cui sgorga acqua termale fino a 68°, che viene utilizzata da bere o per bagni, docce, inalazioni utili a coadiuvare le terapie contro l’osteoporosi, i disturbi respiratori, i dolori muscolari, grazie anche ai componenti di cui è ricca. Il Friedrichsbad, stabilimento inaugurato nel 1877 in elegante stile fin de siecle, si percorrono 17 diverse stazioni in un ambiente dal fascino unico, per raggiungere il benessere e la rilassatezza attraverso gli stadi combinati del caldo, del freddo e del vapore. Anche alle modernissime terme di Caracalla - che insieme al Friedrichsbad sono il gioiello di Baden-Baden - ci si cura con bagni, docce e immersioni in acqua termale, ai quali combinare sessioni di sauna, massaggi e trattamenti specific
 Nelle località di Bad-Peterstal-Griesbach e di Bad-Rippolsdau-Schapbach, invece, si sfruttano anche le proprietà curative dei fanghi locali che, utilizzati ad una temperatura tra i 40 e i 50 gradi, curano i reumatismi e i dolori muscolari. 
In questa regione il concetto di benessere è talmente importante da aver portato alla creazione del marchio Wellness Balance, che contraddistingue quelle strutture che propongono – nell’offerta culinaria come in quella wellness – prodotti tipici della regione, come pietanze “a chilometro zero” o massaggi e cure realizzati con i fanghi, gli aghi di pino o il sambuco tipici della regione.
Bad Wildbad - località termale della Foresta Nera del Nord -  è ideale per i programmi giornalieri di trattamenti con erbe e rimedi locali, sessioni di nordic walking nel bosco e cene Schwarzwald Balance Menu. A mille metri di altitudine, l’incantevole lago Schluchsee.

Baden-Wrttemberg_02

BENESSERE NEL GIURA SVEVO A BAD URACH E AALEN
Proposte termali tra paesaggi fiabeschi e rovine romane. Nel Baden-Wuerrtemberg orientale si estende il Giura Svevo, regione di valli e colline dalla particolare conformazione geologica che ha, tra l’altro, permesso il ritrovamento di innumerevoli resti preistorici (e per questo insignita del marchio Parco Geologico UNESCO), e che vanta paesaggi costellati da borghi, castelli e rovine, ed è, di per sè, luogo che invita alla calma e alla rilassatezza. A Bad Urach, antica cittadina nel cuore del Giura Svevo, dispone di acque termali che sgorgano da 770 metri di profondità, e che vengono utilizzate per bagni e immersioni alle Albthermen, da combinare con passeggiate e gite nei boschi circostanti.
Ad Aalen, invece, si può combinare una vacanza benessere alla scoperta del passato romano di questa regione, particolarmente importante: qui si trovava infatti il castellum romano più grande a nord delle Alpi, sul Limes germanico-retico, di cui visitare le rovine, insieme al museo Limesmusem. Il 25 e 26 settembre si tiene qui la festa Internationale Römertage, quando gruppi provenienti da tutta Europa fanno rivivere atmosfere, giochi, usi e costumi dell’antica Roma, con gladiatori, legionari, tribù alamanne, ma anche musiche, cibi secondo ricette di un tempo, spettacoli e danze. Alle terme di Aalen, con le sorgenti di acque termali che sgorgano a 650 metri di profondità, si combinano trattamenti tradizionali al tepidarium e ai bagni a vapore romani.

Baden-Wrttemberg_03

STOCCARDA, LE SORGENTI TERMALI PIÙ IMPORTANTI DELL’EUROPA OCCIDENTALE
Conosciuta per i suoi musei, l’enogastronomia e la storia legata al mondo dell’automobile, Stoccarda è, in realtà, anche un importante centro termale. Dalle 19 sorgenti situate a Bad Cannstatt, oggi quartiere della città, sgorgano infatti ogni giorno 22 milioni di litri d’acqua termale: solo Budapest, in Europa, supera questa quantità. La città diventa quindi una meta interessante per week-end e short break che coniugano proposte culturali e gastronomiche a momenti di benessere. Le terme cittadine di LEUZE Mineralbad, Mineral-Bad Berg e Mineralbad Cannstatt offrono piscine d’acqua termale e terapie, oltre a massaggi e saune. Si possono raggiungere comodamente con i mezzi pubblici e valgono una visita di mezza o una giornata. Per chi si trattiene più a lungo nella regione, nelle vicinanze di Stoccarda le cittadine di Bad Boll, Bad Ditzenbach e Bad Überkingen propongono un ticket d’ingresso combinato “1x3” che offre l’ingresso a tre centri termali Badhaus Bad Boll, Vinzens Therme e Bad Überkingen Mineraltherme.
Già Paracelsio, infine, ricordava nel XV secolo le virtù delle acque termali di Bad Liebenzell, idilliaca località di villeggiatura. Qui le Paracelsius Thermae offrono piscine e trattamenti benessere, ma anche serate a tema relax, nuoto all’aperto a lume di candela e saune di mezzanotte.

Baden-Wrttemberg_04

RELAX IN RIVA AL LAGO, LE PROPOSTE DEL BODENSEE
Vele che scompaiono all’orizzonte, palme sul lungolago, vigneti e frutteti su morbide colline che si specchiano nell’acqua. E sullo sfondo le vette delle Alpi. Il Lago di Costanza (Bodensee in tedesco) riesce a combinare l’attraente atmosfera marittima con il fascino del paesaggio prealpino e fornisce la cornice ideale per vacanze di tutto relax. Dopo giornate passate alla scoperta di borghi e castelli sul lago, dell’insediamento di palafitte preistoriche a Überlingen o dei misteri dello Zeppelin a Costanza ci si può rilassare alle terme di Überlingen, Costanza o Meersburg.
Da Bad Buchau a Bad Waldsee, fino a Füssen, le proprietà curative dei fanghi e delle acque – che sgorgano da sorgenti situate fino a 1800 metri di profondità – vengono sfruttate in centri termali e spa che propongono bagni, saune, percorsi Kneipp e soluzioni per tutta la famiglia.

Banner
Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Banner