TRAVEL EUROPA

STOCCARDA_a_tutta_birra_con_Germanwings_-_Cannstatter_Volksfest_2010_00

GERMANWINGS, STOCCARDA A TUTTA BIRRA 

Non ha nulla da invidiare alla più famosa Oktoberfest, la Cannstatter Volksfest, alias la Festa della Birra di Stoccarda. Con una tradizione che vanta quasi due secoli di storia, una delle più grandi e belle feste popolari del mondo torna ad animare dal 24 settembre al 10 ottobre 2010 il capoluogo del Baden-Württemberg. Un appuntamento immancabile per gli abitanti della città e un’opportunità unica per i numerosi turisti nazionali e internazionali per scoprire il folclore locale e, con l’occasione, visitare una delle città più vivaci e interessanti della Germania sud-occidentale. Magari approfittando di uno dei tanti voli in offerta di Germanwings.

STOCCARDA_a_tutta_birra_con_Germanwings_-_Cannstatter_Volksfest_2010_01

Chi pensa che la Festa della Birra di Stoccarda sia semplicemente una sorta di grande sagra, si sbaglia di grosso. La Cannstatter Volksfest è, piuttosto, il riconoscimento di un'arte antica (quella della produzione della birra), celebrata con la tradizionale sfilata di carri allegorici delle birrerie, seguiti da una parata di personaggi in costume folcloristico provenienti da ogni angolo della regione. Fondata nel 1818 come festa del ringraziamento per il raccolto, la manifestazione è diventata oggi una delle più grandi e belle feste popolari del mondo.
Dal 24 settembre al 10 ottobre tutto ruota intorno alla Fruchtsäule, una colonna alta 24 metri addobbata di frutta e fiori, divenuta ormai il segno di riconoscimento della festa.
La 165ma edizione della Cannstatter Volksfest si svolge, come da tradizione, nel Wasen, i grandi prati fuori città, che per l’occasione ospitano grandi allestimenti, giostre, un folto calendario di eventi e sfilate e, naturalmente, fiumi della spumeggiante bevanda. L’attrazione più ricercata sono le Bierzelte, i grandi tendoni-birreria che possono ospitare fino a 5.000 persone, arredati di tutto punto con tavoli, aree riservate e palchi per gli spettacoli, dove la birra scorre senza interruzione e viene accompagnata da consistenti piatti della cucina locale, come le Maultaschen (ravioli con ripieno di salsiccia, spinaci, uova, cipolle e prezzemolo), gli Spätzle (gnocchetti di farina serviti spesso con salsa al formaggio fuso) o lo Gaisburger Marsch (spezzatino di manzo, accompagnato da patate, verdure e Spätzle).

STOCCARDA_a_tutta_birra_con_Germanwings_-_Cannstatter_Volksfest_2010_02

I diciassette giorni della festa sono divertimento puro, in cui musica, eventi e gastronomia si alternano a eventi unici nel loro genere. Primo fra tutti la cerimonia d’inaugurazione il 24 settembre, quando il Sindaco di Stoccarda dà il via ufficiale alla festa con la spillatura della botte, accompagnata da una sfilata in costume tradizionale, musica popolare e scenette umoristiche. La prima domenica della Cannstatter Volksfest (quest’anno il 26 settembre) sfilano i tradizionali carri della birra trainati da cavalli sfarzosamente addobbati, gruppi musicali e cori provenienti da tutta la regione del Baden-Württemberg, mentre nella serata di chiusura il cielo sopra Stoccarda viene illuminato dai fuochi di uno spettacolare show pirotecnico.
Per scoprire al meglio la 165esima edizione della festa della birra di Stoccarda, l’ufficio del turismo locale propone un biglietto speciale che, al prezzo di 19 euro p.p., comprende 1 boccale di birra, ½ pollo arrosto e ingresso libero ai tendoni-birreria.

STOCCARDA_a_tutta_birra_con_Germanwings_-_Cannstatter_Volksfest_2010_03

Ospitale, cosmopolita, vivace e divertente: così si presenta Stoccarda ai suoi ospiti. Per questo la Cannstatter Volksfest potrebbe (o forse dovrebbe) essere l’occasione ideale per visitare il capoluogo del Baden-Württemberg, Land a sud-ovest della Germania. Conosciuta come città dell’automobile, per via delle due storiche case Mercedes-Benz e Porsche, Stoccarda è in realtà una città dalle mille sfaccettature: è metropoli culturale, fucina di ricerche innovative, mecca dell'architettura, roccaforte gastronomica, oasi termale, città del vino, polo automobilistico e sede di feste tradizionali tutto l’anno.
Là dove intorno all’anno 950 pascolavano i cavalli del duca Luitolf di Svevia - il nome della città e lo stemma derivano dalla parola Stutengarten (scuderie) - oggi sorge il Castello Vecchio (Altes Schloss) a testimonianza dello splendore dell’antica città residenza. Basta poi fare pochi passi per raggiungere il sontuoso Castello Nuovo barocco (Neues Schloss), la cui piazza, dominata da una colonna alta 30 metri, è il cuore della città. Le importanti collezioni della Staatsgalerie e del Kunstmuseum ne fanno un dei più importati poli museali tedeschi. Senza contare i nuovi musei Mercedes-Benz e Porche, che coniugano una storia d’eccezione con alta tecnologia, design e architettura d'avanguardia. Situata in modo pittoresco in una delle regioni vinicole più estese della Germania, Stoccarda riesce ad affascinare grazie anche a una sorprendente offerta enogastronomica condita dalla tradizionale ospitalità sveva.

STOCCARDA_a_tutta_birra_con_Germanwings_-_Cannstatter_Volksfest_2010_04

Come raggiungere Stoccarda con Germanwings

Collegamenti GERMANWINGS da Roma Fiumicino con un volo diretto giornaliero e da Lamezia Terme con un volo diretto settimanale.
I voli possono essere prenotati collegandosi al sito internet Germanwings.com, telefonando al call center 13 o presso le agenzie di viaggio.

FEATURED MODEL

Silveria (featured model)
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artistica, di pubblicare l'...
Banner
Banner