L’Autunno di Mitch B. ha il ritmo giusto

Dopo un’estate passata a far emozionare e rilassare con il suo sound molti degli hot spot della sua Romagna (e non solo), l’autunno 2021 per Mitch B. inizia con il ritmo giusto.

Lo fa grazie a due dischi che mettono insieme house e melodia, passato e presente della musica che fa rilassare. Perfette per un aperitivo on the beach o in città, “Hot Stuff” e “Rise Up“, i due nuovi dischi prodotto da Mitch B. con tanti bravi colleghi, danno emozione anche in un periodo in cui gli ombrelloni a restare chiusi e può capitare di lasciarsi andare ad un briciolo di malinconia… Siccome sarebbe del tutto sbagliato, una bella mano può darla la musica di “Hot Stuff” e “Rise Up”.

Entrambe le tracce stanno raggiungendo ottime posizioni nelle chart degli shop musicali  usati dai dj (Traxsource, Beatport, etc) e sui siti di streaming (Spotify, YouTube, etc). “Rise Up” è una cover decisamente attuale del classico dei Sunkids.

“E’ un brano house story che abbiamo voluto riprendere con i Mato Locos ed Aurora”- ha spiegato Mitch B.

“Hot Stuff” invece esce sulla francese Jango Music e Mitch B. l’ha prodotto con Zen e Marcello Mazzoli. E’ una nuova versione classico originariamente interpretato dalla voce unica di Donna Summer e prodotta dal mitico Giorgio Moroder.

“Marcello Mazzoli, Zen ed io abbiamo realizzato una nuova versione un brano che fa parte della storia della musica” – ha aggiunto Mitch B. – “Nella release c’è anche un bel remix dell’amico pugliese Piero Scratch, che ha rivisto il brano in chiave tech house”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*