Nuovo singolo per Alessandro Contini

Una rivoluzione inattiva, giocata e composta dentro il letto, considerato non una semplice stazione di riposo ma un luogo dove sognare, disubbidire agli ordini e non aver paura.

Questo è l’incipit de La ballata del sognatore, il nuovo singolo di Alessandro Contini dal 10 marzo 2022 disponibile su tutte le principali piattaforme digitali, secondo brano di lancio dell’album di prossima uscita Piccola Mistica Quotidiana.

Il sonno, il sogno, il ricordo, la contemplazione e l’amore perfetto, letti scomodi e di cartone, teorie per una contemplazione attiva e pigrizia creativa sono gli ingredienti di una composizione che è in qualche modo un omaggio alla vita da un altro punto di vista, quello della mente e dell’immaginazione, libera in un corpo rilassato e non costretto alla gestualità. Stasi contro dinamismo e l’apoteosi di una mistica inoperosità sono elementi ricorrenti in molti brani di questo album, che verrà presentato al pubblico a Roma il 14 aprile in forma di concerto e monologhi, nella cornice del Teatro Tirso.

Un esordio come cantautore, alla tenera età di 59 anni, per un artista che ha prestato la voce come crooner, solista e corista a numerosi compositori e musicisti, dal jazz alla musica contemporanea, dai cartoni animati all’opera lirica, collaborando con firme quali Ennio Morricone, Luca Francesconi, Bruno Tommaso, Sylvano Bussotti e Lilli Greco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*